BIOGENERA

HealthCare & LifeScience

Target minimo
100.015,00€
Overfunding
234 %
2.506.400,00€
Obiettivo minimo
100.015,00€
Capitale raccolto
234.734,00€
Scadenza
0 Giorni
Numero investitori
44
  • Sito web

    www.biogenera.com

  • Codice campagna

    2M2B202202

  • Tipologia Società

    PMI Innovativa

  • Diritto di Voto

    Si (482,00€)

  • Benefici fiscali

    30%

  • Investimento in 100ter<

    -

  • Investimento minimo / massimo

    482,00€ / 2.506.400,00€

  • Valore Pre Money

    70.000.000,00€

  • Capitale Sociale

    151.282,00€

  • Quota riservata agli investitori professionali

    3%

  • Tipologia di investitori Ammessi

  • Tipo di quote

    C: diritti patrimoniali, diritto di voto

Dettagli campagna

Biogenera mette a disposizione nuove azioni di categoria C del valore unitario di 48,20 euro.

Il minimo investimento corrisponde a 10 azioni, e quindi a 482 euro. Ad aumentare per pacchetti di 5 azioni, ciascuno del valore di 241 euro. Al momento dell'investimento la piattaforma proporrà quindi pacchetti di 5 azioni a partire dal minimo investimento.

Descrizione

BIOGENERA SpA è una società specializzata nella creazione e sviluppo di una nuova era di farmaci personalizzati a DNA, per la cura di malattie fino ad oggi considerate incurabili.

In particolare, BIOGENERA ha ideato e sviluppato MyGeneraTM, una piattaforma biotecnologica brevettata, unica e altamente innovativa, che consente di identificare nuovi farmaci a DNA che agiscono direttamente bloccando i geni mutati che causano le patologie.

I nuovi farmaci di BIOGENERA mirano a bloccare le cause delle patologie, ottenendo massima efficacia terapeutica e minima o assente tossicità, e costituiscono una grande novità rispetto a numerose terapie attuali che sono poco efficaci e spesso tossiche.

Attualmente, la società è anche impegnata nello sviluppo di nuovi farmaci per la cura di tumori molto aggressivi. I tumori dei bambini sono la prima causa di morte nei paesi industrializzati fino a 15 anni, e sono in aumento. BIOGENERA ha creato il farmaco BGA002 che è il primo farmaco internazionale mirato alla cura dei tumori dei bambini più aggressivi. Il farmaco BGA002 ha già ottenuto la designazione di farmaco orfano dall’agenzia del farmaco europea (EMA) e dall’FDA degli USA per il trattamento del Neuroblastoma (tumore dei bambini piu’ mortale) e dei sarcomi delle parti molli.

Inoltre, BIOGENERA è impegnata nella cura di tumori molto aggressivi ed incurabili degli adulti. I suoi nuovi farmaci BGA002 e BGA003 in sviluppo sono mirati alla cura dei tumori al seno (prima causa di morte nelle donne) che non rispondono alle terapie attuali, e per i tumori aggressivi del polmone (prima causa di morte tra tutti i tumori), iun particolare per il tumore al polmone a piccole cellule (il piu’ associato al fumo e il piu’ mortale), per il quale il farmaco BGA002 di BIOGENERA ha gia’ ottenuto la designazione come farmaco orfano dall’FDA degli USA.

Le recenti ricerche di BIOGENERA sono anche per lo sviluppo del primo farmaco specifico per combattere il coronavirus SARS-CoV-2 che è la causa del Covid-19. Infatti non è ancora disponibile un farmaco curativo in grado di colpire in modo mirato il virus SARS-CoV-2, mentre i vaccini agiscono a livello preventivo, ma non si ha certezza sulla loro durata di efficacia e la protezione rispetto a nuove varianti del virus.

Infine, BIOGENERA è attualmente impegnata nella identificazione di nuovi farmaci mirati per la cura di gravi malattie metaboliche e dermatologiche.

Perché investire?

Quotazione: BIOGENERA ha avviato il processo di quotazione in borsa su Euronext di Parigi (prima Borsa europea, con maggior numero di società di biotecnologie quotate) che è prevista entro quest’anno. Nel 2020 le società di biotecnologie quotate su Euronext hanno ottenuto un incremento complessivo di più del 200%. La pandemia ha richiamato attenzione e investimenti del settore farmaceutico, e questo trend è previsto continuare. La quotazione in borsa contribuirà alla crescita internazionale di BIOGENERA, aumenterà la visibilità della società e offrirà la possibilità di creare accordi e collaborazioni strategiche con altre società farmaceutiche.

Mercato in espansione: il mercato dell’oncologia è in crescita continua, ed è il mercato con dimensione maggiore nell’ambito farmaceutico. Il mercato delle malattie infettive è cresciuto enormemente dall’inizio della pandemia ed è ora simile alle dimensioni del mercato oncologico.

Modello B2B: La strategia di business di BIOGENERA è quella del cosiddetto B2B. BIOGENERA crea nuovi prodotti costituti da nuovi farmaci e stabilisce accordi strategici con ditte farmaceutiche internazionali per lo sviluppo e commercializzazione globale.

Accordi e business in crescita: Attualmente BIOGENERA è già in contatto con numerose aziende farmaceutiche a livello internazionale, con l’obiettivo di stabilire uno o più accordi strategici già nei prossimi 12 mesi. Gli accordi porteranno un flusso monetario progressivo di milioni di euro, come documentato dai numerosi casi di accordi internazionali simili che vengono riportati ogni settimana, ed è prevista una crescita esponenziale di BIOGENERA. Pertanto, investire in BIOGENERA significa contribuire alla crescita e alla realizzazione di una realtà unica nel panorama farmaceutico, con orizzonti internazionali.

Competenze del team: la società vanta un team con elevate competenze di settore, tra cui i due cofondatori: Roberto Tonelli – ricercatore di Farmacologia e Biotecnologie presso l,Università di Bologna con oltre 20 anni di esperienza nel settore e più di 150 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali peer-reviewed – e Andrea Pession – Professore Ordinario di Pediatria presso l’Università di Bologna e Direttore della Clinica Oncologica Pediatrica del Policlinico Sant’Orsola di Bologna.

Salute e aspetti sociali: BIOGENERA risponde innanzitutto ad un aspetto sociale ed etico fondamentale come quello di generare nuove cure per malattie attualmente incurabili. La partecipazione in BIOGENERA è investire nel proprio futuro, in quello delle persone più vicine, ed anche di tutti.

Realtà solida: BIOGENERA è una realtà già avviata e consolidata, che si basa su fondamenta molto solide che includono:

  • Un gruppo di Ricerca e Sviluppo all’avanguardia, con collaborazioni internazionali;
  • Brevetti internazionali già accettati dalle autorità regolatorie;
  • Certificazioni ufficiali già ottenute dall’European Medicines Agency (EMA);
  • Questi elementi contribuiscono a fornire a BIOGENERA potenzialità di sviluppo economico-finanziarie molto elevate e in tempi brevi, in relazione ad accordi strategici con società farmaceutiche.

Status Innovatività: BIOGENERA SpA è una PMI innovativa, e gli investitori possono beneficiare delle detrazioni fiscali nelle modalità previste.

Risultati raggiunti

L’azienda ha concluso con successo gli studi preclinici del farmaco anti-tumorale più avanzato BGA002 ed ha ottenuto la designazione di farmaco orfano per il trattamento del tumore dei bambini piu’ mortale (Neuroblastoma), dall’EMA e FDA degli USA, e per il trattamento dei sarcomi delle parti molli (dall’EMA) e del tumore al polmone a piccole cellule (dall’FDA).

Piu’ di 50 brevetti internazionali approvati relativi alla piattaforma biotecnologica MyGeneraTM, inclusi i farmaci anti-tumorali BGA002 e BGA003 ed altri nuovi farmaci candidati.

Pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali prestigiose, tra cui :

  • “The MYCN inhibitor BGA002 restores the retinoic acid response leading to differentiation or apoptosis by the mTOR block in MYCNamplified neuroblastoma”.Journal of Experimental & Clinical Cancer Research 2022. Maggio 2022;
  • ”MYCN drives a tumor immunosuppressive environment which impact survival in Neuroblastoma”. Frontiers in Oncology. Febbraio 2021;
  • “A novel MYCN-specific antigene oligonucleotide deregulates mitochondria and inhibits tumor growth in MYCN-amplified Neuroblastoma”. Cancer Research. Ottobre 2019;
  • “MYCN is a novel oncogenic target in paediatric T-cell acute lymphoblastic leukemia”. Oncotarget. Gennaio 2014;
  • “Antitumor activity of sustained N-MYC reduction in rhabdomyosarcomas and transcriptional block by antigene therapy”. Clinical Cancer Research. Febbraio 2012.

Tra i vari riconoscimenti ottenuti dalla società:

  • “Certificate of Excellence” dalla CommissioneEuropea di Horizon 2020 per il progetto di ricerca relativo ai programmi clinico / di mercato del farmaco BGA002 per Neuroblastoma nel 2018.
  • Childhood Cancer Innovation Award dalla Richi Foundation Boston-Barcelona nel 2018.
  • PMI Innovativa dal 2016 e European SME dall’ EMA nel 2014.
  • Best European Social Sustainable Enterprise da EBAN (European Business Angels) nel 2010.

Impatti Covid-19

La pandemia di Covid-19 causata dal virus SARS-CoV-2, ha messo in evidenza come sia fondamentale destinare massima attenzione agli investimenti per la salute e la ricerca nel settore farmaceutico, al fine di sviluppare di nuove terapie per patologie gravi. E’ anche emerso quanto sia importante investire in ricerca in Italia ed in Europa, per non essere dipendenti da società farmaceutiche estere in casi di emergenza come la pandemia. L’impatto del Covid-19 ha quindi contribuito a mettere in evidenza l’importanza delle attività di BIOGENERA per la ricerca e sviluppo di nuovi farmaci biotecnologici per patologie gravi, inclusa la cura del Covid-19.

BIOGENERA è in prima linea nella lotta al COVID-19. Le recenti ricerche di BIOGENERA sono direzionate allo sviluppo del primo farmaco specifico per combattere il coronavirus SARS-CoV-2, che è la causa del COVID-19. Infatti non è ancora disponibile un farmaco curativo che uccidere in modo mirato il virus SARS-CoV-2, mentre i vaccini agiscono a livello preventivo, ma non si ha certezza sulla loro durata di efficacia e rispetto a nuove varianti del virus.

Come investiremo i capitali raccolti

I capitali raccolti saranno investiti con l’ordine di priorità come segue:

  • Fino a 0,5 M € di capitali saranno dedicati alla produzione del farmaco BGA002 allo studio clinico di fase clinica I del farmaco anti-tumorale.
  • Fino a 2,5 M € per consolidamento di Biogenera nella borsa di Euronext e sviluppo fase clinica I. 

Mercato di appartenenza e strategia di sviluppo

BIOGENERA opera sul mercato con una tecnologia sui genris: MyGeneraTM, che consente di identificare nuovi farmaci a DNA che agiscono direttamente bloccando i geni mutati (oligonucleotidi antigene), che causano le patologie, con vantaggi farmacologici rispetto agli altri approcci tradizionali. Non ci sono competitor a livello globale con tecnologie ed approcci simili a quello della piattaforma MyGeneraTM.

Ad oggi il mercato principale è quello oncologico, con il candidato farmaco BGA002. Il BGA002 mira a curare patologie tumorali pediatriche e questo candidato farmaco non ha nessun competitor. Biogenera sarebbe la prima azienda ad affrontare tale malattia e a proporre una cura. Il mercato dell’oncologia è di circa 120 miliardi di dollari (fonte: Size and Trend of the Market of Oncology Drugs 2010 – 2022), è in crescita continua, ed è il mercato con dimensione maggiore nell’ambito farmaceutico.

Parallelamente all’area oncologica, tramite la sua piattaforma, sta studiando e generando candidati farmaci anche su altre aree terapeutiche con focus principale nell’area delle malattie infettive metaboliche, e dermatologiche.

Il mercato delle malattie infettive è cresciuto enormemente dall’inizio della pandemia ed è ora simile alle dimensioni del mercato oncologico (fonte: World Health Organizations; Deal Capsule Transactions in Chemicals & Pharmaceuticals, KPMG, July 2016; Management estimates; Steliarova-Foucher E, Colombet M, Ries LAG, et al. International incidence of childhood cancer, 2001-10: a population-based registry study. Lancet Oncol. 2017;18(6):719–731.)

La strategia di business di BIOGENERA è quella del cosiddetto modello Business to Business. BIOGENERA crea nuovi prodotti costituti da nuovi farmaci e stabilisce accordi strategici con società farmaceutiche internazionali per proseguire lo sviluppo e la commercializzazione. Un accordo con una società farmaceutica è sufficiente a generare un flusso monetario di decine di milioni euro, con pagamenti progressivi che si susseguono a conclusione delle varie fasi di sviluppo del farmaco, e poi continuano con le royalties legate alle vendite quando il farmaco è entrato nel mercato globale.

Come funziona

L’unicità di BIOGENERA SpA è la creazione e sviluppo di una nuova era di farmaci personalizzati a DNA, per la cura di malattie fino ad oggi considerate incurabili, attraverso MyGeneraTM.

La piattaforma MyGeneraTM è il risultato di più di 10 anni di intense ricerche del gruppo di R&D, che hanno permesso di superare numerosi ostacoli e di mettere a punto una piattaforma tecnologica unica, innovativa, altamente potente ed efficace.

La piattaforma MyGeneraT, i farmaci BGA002, BGA003 ed altri candidati farmaci sono coperti da 45 brevetti internazionali accettati a titolo definitivo con copertura fino al 2034, ed altri 7 in via di approvazione.

Strategia di sviluppo

Il Business Plan si basa sulla strategia B2B e si concretizza nella realizzazione di accordi con case farmaceutiche e nello sviluppo della fase clinica I del farmaco BGA002.

BIOGENERA ritiene di poter finalizzare un accordo con una società farmaceutica nei prossimi 12-18 mesi.

La società, in particolare, crea nuovi farmaci e stabilisce accordi strategici con società farmaceutiche internazionali per proseguire lo sviluppo e la commercializzazione.

BIOGENERA è in fase di quotazione in borsa sul mercato di Euronext di Parigi, un’operazione che accelererà l’espansione della società.

Il team

 

 Biogenera ha già composto il team di Advisors altamente qualificati per la quotazione nel modo seguente:

  • INTEGRAE SIM (Listing sponsor e Global Coordinator)  

  • GITTI & Partners (Studio Legale di Biogenera) 

  • Deloitte (revisore dei Bilanci 2020 e 2021 di BIOGENERA SPA) 

    

Stampa e Pubblicazioni Scientifiche

Montemurro L, Raieli S, Angelucci S, Bartolucci D, Amadesi C, Lampis S, Scardovi AL, Venturelli L, Nieddu G, Cerisoli L, Fischer M, Teti G, Falconi M, Pession A, Hrelia P, Tonelli R. A Novel MYCN-Specific Antigene Oligonucleotide Deregulates Mitochondria and Inhibits Tumor Growth in MYCN-Amplified Neuroblastoma. Cancer Res. 2019 Dec 15;79(24):6166-6177. doi: 10.1158/0008-5472.CAN-19-0008. Epub 2019 Oct 15. PMID: 31615807.

Raieli S, Di Renzo D, Lampis S, Amadesi C, Montemurro L, Pession A, Hrelia P, Fischer M, Tonelli R. MYCN Drives a Tumor Immunosuppressive Environment Which Impacts Survival in Neuroblastoma. Front Oncol. 2021 Feb 25;11:625207. doi: 10.3389/fonc.2021.625207. PMID: 33718189; PMCID: PMC7951059.

Lampis, S., Raieli, S., Montemurro, L. et al. The MYCN inhibitor BGA002 restores the retinoic acid response leading to differentiation or apoptosis by the mTOR block in MYCN-amplified neuroblastomaJ Exp Clin Cancer Res 41, 160 (2022). https://doi.org/10.1186/s13046-022-02367-5

Partners

UNIVERSITA DI BOLOGNA - Sustainolive

Desideri approfondire?

Scrivici un'email a support@2meet2biz.com